Il Collettivo crede nella partecipazione consapevole da parte del pubblico e pertanto offre la possibilità di organizzare momenti di formazione sia nel campo strumentale - musicale, sia nel campo della danza.

Uno spettatore capace di accompagnare un canto con il proprio tamburello o di partecipare senza impaccio ad una danza di gruppo è uno spettatore coinvolto e per il quale azione ed emozione vengono a coincidere, in un positivo scambio di influenza a favore della relazione.

 

Il Collettivo organizza periodicamente attività di stage per l'approfondimento e l'avvicinamento alla musica e alle danze popolari.